Pac Infanzia

Pac Infanzia

Il Piano d’Azione per la Coesione (PAC) è uno strumento di riprogrammazione strategica e di innovazione di metodo a cui il Ministero per lo Sviluppo e la Coesione ha fatto ricorso nel 2012 per dare risposta agli impegni assunti dal Governo italiano in sede di vertice Europeo del 26 ottobre 2011 al fine di recuperare i ritardi accumulati nell’uso dei fondi strutturali 2007-2013.

Gli interventi ammissibili per la sezione infanzia:

  • costo diretto di gestione di asili nido esclusivamente a titolarità pubblica con la previsione dell’incremento della qualità e l’estensione delle fasce orarie;
  • costo per l’acquisto di posti-nido con apposito contratto di servizio con strutture e servizi privati (Erogazione di Buoni servizio di conciliazione);
  • costi per il sostegno alla domanda delle famiglie per servizi prima infanzia innovativi e integrativi (Buoni servizio);
  • costi di investimento per la realizzazione di nuove strutture e nuovi servizi esclusivamente a titolarità pubblica;
  • costi di gestione per i servizi educativi realizzati anche all’interno del contesto familiare.